ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON
DELIBERAZIONE N. 82 DEL 11 DICEMBRE 2017

Per l’anno 2018 l’imposta sarà applicata limitatamente alle mensilità di Luglio ed Agosto.
La tariffa è di euro 1.00 per persona, al giorno, per i primi 5 giorni.
Sono esenti dal pagamento dell’imposta di soggiorno:
b. i minori che nel giorno di inizio del soggiorno non abbiano ancora compiuto i dodici anni di età;
f. i soggetti che praticano terapie riabilitative presso strutture sanitarie site nel territorio comunale o della
provincia di Savona;
g. i soggetti che assistono degenti ricoverati presso strutture sanitarie site nel territorio comunale o della
provincia di Savona, in ragione di un accompagnatore per paziente;
h. entrambi i genitori accompagnatori dei soggetti di cui alla lettera f) e dei degenti di cui alla lettera g),
qualora il paziente sia minore degli anni 18;
i. gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi
organizzati. Ai fini della presente esenzione, per gruppo organizzato si intende il gruppo composto da
almeno 20 persone con viaggio organizzato mediante pacchetto turistico predisposto da organizzatore
professionale con unica prenotazione e che alloggia nella medesima struttura ricettiva, salvo circostanze
eccezionali che giustifichino il ricorso a diverse strutture;
j. i portatori di handicap e le persone non autosufficienti, le cui predette condizioni risultino certificate ai
sensi della vigente normativa regionale e/o nazionale del paese di provenienza ed un loro
accompagnatore;
k. il personale appartenente alla polizia di Stato e locale, alle altre forze armate, nonché al corpo
nazionale dei vigili del fuoco che soggiornano per esigenze di servizio;
ATTENZIONE Le esenzioni di cui alle lettere c), d), e), f), g), h), i), j.), k) del comma 1 sono subordinate
alla presentazione al gestore della struttura ricettiva di apposita autodichiarazione, resa ai sensi del
D.P.R. 28/12/2000 n.445.

Le riduzioni.
L’imposta è ridotta del 30% per gruppi sportivi e/o scolastici di età compresa tra i 12 ed i 18 anni. La
riduzione è estesa agli insegnanti accompagnatori;
L’imposta è ridotta del 30%, con l’esclusione dei mesi di luglio ed agosto, per gli anziani di età non
inferiore, nel giorno d’inizio del soggiorno, a 65 anni facenti parte di gruppi, di non meno di 20 persone,
organizzati da enti pubblici, organizzazioni sindacali riconosciute, agenzie di viaggio, tour operator e altri
soggetti comunque autorizzati ai sensi delle vigenti normative in materia nazionali o regionali. Detta
riduzione non opererà, pertanto, nel 2018 in cui l’applicazione dell’imposta sarà limitata ai soli mesi di
luglio e agosto.